Sei in:Home »  Amministrazione trasparente »  Organizzazione Vai a: Ambiente | Informazioni e servizi

Articolazione degli uffici

DIREZIONE GENERALE

Direzione Generale | Servizio Amministrativo | Servizio Tecnico | Frosinone | Latina | Rieti | Roma | Viterbo

Direzione Generale Staff Relazioni Esterne Staff Servizio di Protezione e Prevenzione Divisione Pianificazione, Sviluppo e controllo interno Divisione Affari generali, istituzionali e legali Divisione Polo Didattico

Divisione Pianificazione, sviluppo e controllo interno

Dirigente: vacante (responsabile Direttore Generale)

Numero dipendenti: n.d.

La Divisione pianificazione, sviluppo e controllo interno si articola nelle seguenti strutture:

  • Unità organizzazione e controlli interni
  • Unità assicurazione qualità
  • Staff Sviluppo informativo dei sistemi organizzativi

    Dirigente: Ing. Luciano De Benedetti

Competenze: La Divisione pianificazione, sviluppo e controllo interno supporta il Direttore generale nelle sue funzioni di pianificazione, programmazione, sviluppo e verifica delle attività dell'Agenzia.

Con riferimento a tale ambito, la Divisione svolge i seguenti compiti principali:

  • fornisce il supporto per la formulazione delle politiche e dei piani di sviluppo dell'Agenzia e, sulla base degli indirizzi del Direttore generale, cura la predisposizione del Piano triennale della performance e del Programma triennale della trasparenza.
  • elabora e aggiorna il Sistema di misurazione e valutazione della prestazione e dei risultati, definendo le procedure e le metodologie con riferimento ai programmi annuali, agli obiettivi, agli indicatori di attività, di processo e di risultato riferiti alle strutture dell'Agenzia;
  • supporta, fornendo dati e informazioni, l'Organismo indipendente di valutazione nella sua funzione di sovrintendere al funzionamento complessivo del sistema di misurazione della prestazione e dei risultati, dei controlli interni, della trasparenza e dell'integrità dell'Agenzia;
  • organizza e coordina il controllo di gestione diretto a verificare lo stato di attuazione degli obiettivi programmati, la funzionalità dell'organizzazione dell'Agenzia, l'efficacia, l'efficienza e il livello di economicità delle attività e definisce le relative metodologie;
  • supporta il Direttore generale nell'attuazione delle politiche e degli interventi di riorganizzazione dell'Agenzia;
  • fornisce il supporto metodologico e operativo per la reingegnerizzazione dei processi attraverso cui sono espletati i compiti dell'Agenzia, armonizzando le procedure tecniche ed amministrative e verificandone l'applicazione;
  • analizza e predispone strumenti di supporto alle decisioni basati su una visione d'insieme dei dati disponibili nell'Agenzia, definendo il contributo dell'elaborazione elettronica dei dati alla realizzazione della strategia aziendale;
  • indirizza le strutture dell'Agenzia verso una cultura della qualità, mediante l'introduzione di un sistema di miglioramento continuo della qualità dei processi produttivi per lo svolgimento delle attività istituzionali e per l'erogazione dei servizi.

Per informazioni sui procedimenti amministrativi e sui servizi di competenza della Divisione pianificazione, sviluppo e controllo interno si rimanda rispettivamente alle sezioni Attività e procedimenti e Servizi erogati (vedi Carta dei servizi).

Divisione Affari istituzionali, generali e legali

Dirigente: Dott.ssa Stefania Squillaci

Numero dipendenti: n.d.

La Divisione affari istituzionali generali e legali si articola nelle seguenti strutture:

  • Unità affari istituzionali e generali
  • Unità affari legali

Competenze: La Divisione affari istituzionali, generali e legali assiste il Direttore generale nello svolgimento dei suoi compiti istituzionali, assicura le attività di supporto e consulenza giuridica nei confronti delle strutture dell'Agenzia, assicura i servizi e le attività di supporto generale per il funzionamento dell'Agenzia stessa. Con riferimento a tale ambito, la Divisione svolge i seguenti compiti principali:

  • assiste il Direttore generale nei rapporti istituzionali con i ministeri, l'ISPRA, la Regione, gli enti locali, le agenzie regionali per l'ambiente e gli altri enti e istituzioni a livello nazionale, regionale e locale, in collaborazione con lo Staff relazioni esterne;
  • assiste il Direttore generale nei rapporti con il Collegio dei revisori e cura le attività necessarie al funzionamento della Conferenza di direzione, del Comitato tecnico-scientifico e degli altri organismi costituiti a diretto supporto del Direttore generale;
  • fornisce assistenza giuridica al Direttore generale, al Direttore tecnico e al Direttore amministrativo nonché alle strutture centrali e periferiche dell'Agenzia, anche avvalendosi della consulenza di esperti esterni;
  • cura la redazione dei regolamenti interni dell'Agenzia, collabora alla stesura degli atti, provvedimenti e contratti di maggior rilievo e complessità e cura la stesura finale delle convenzioni con soggetti esterni;
  • supporta il Direttore generale e il Direttore amministrativo nella verifica della regolarità e della legittimità degli atti, dei provvedimenti, dei contratti e delle convenzioni predisposti dalle strutture competenti;
  • coordina e supporta le strutture dell'Agenzia per l'attuazione della normativa in materia di trasparenza e semplificazione dell'azione Amministrativa e di riservatezza e protezione dei dati personali;
  • cura l'organizzazione degli uffici per le relazioni con il pubblico (URP) e il monitoraggio del livello di soddisfazione degli utenti dell'Agenzia, proponendo azioni di miglioramento nell'erogazione dei servizi e verificando l'interazione tra le attività dell'Agenzia e le richieste esterne;
  • cura gli affari legali e il contenzioso dell'Agenzia;
  • istruisce e gestisce i rapporti assicurativi e i contratti di locazione in concorso con le strutture competenti in materia;
  • cura la tenuta del repertorio degli atti del Direttore generale e del repertorio dei contratti e delle convenzioni;
  • cura la gestione del protocollo informatico e dell'archivio documentale dell'Agenzia.

Per informazioni sui procedimenti amministrativi e sui servizi di competenza della Divisione affari istituzionali generali e legali si rimanda rispettivamente alle sezioni Attività e procedimenti e Servizi erogati (vedi Carta dei servizi).

Divisione Polo didattico

Dirigente: Dott.ssa Leda Bultrini

Numero dipendenti: n.d.

La Divisione polo didattico si articola nelle seguenti strutture:

  • Scuola di formazione ambientale
  • Unità formazione del personale, educazione e biblioteca ambientale

Competenze: La Divisione polo didattico programma, elabora ed organizza le iniziative di formazione, di informazione, di aggiornamento e di educazione in materia ambientale nonché quelle di formazione e di educazione continua degli operatori dell'Agenzia. Con riferimento a tale ambito, la Divisione svolge i seguenti compiti principali:

  • organizza e gestisce la scuola di formazione ambientale;
  • programma, coordina e realizza i corsi e le altre attività di educazione e formazione continua per il personale dell'Agenzia;
  • cura i rapporti con le università e le altre istituzioni in materia di formazione ambientale;
  • cura le attività di educazione ambientale anche in collegamento con gli istituti di istruzione di ogni ordine e grado;
  • organizza e gestisce la biblioteca ambientale;
  • cura la realizzazione delle pubblicazioni dell'Agenzia;
  • cura la promozione, l'organizzazione e l'effettuazione di tirocini formativi e di orientamento presso le strutture dell'Agenzia.

Per informazioni sui procedimenti amministrativi e sui servizi di competenza della Divisione Polo didattico si rimanda rispettivamente alle sezioni Attività e procedimenti e Servizi erogati (vedi Carta dei servizi).

Staff Relazioni esterne

Dirigente: Dott.ssa Stefania Squillaci

Numero dipendenti: n.d.

Funzioni: Lo Staff relazioni esterne cura i rapporti con l'esterno dell'Agenzia e, in particolare, svolge i seguenti compiti principali:

  • fornisce collaborazione e supporto al Direttore generale per i processi di comunicazione con l'esterno dell'Agenzia e per garantire l'immagine dell'Agenzia stessa;
  • cura, in collaborazione con la Divisione Affari istituzionali, generali e legali, i rapporti con i ministeri, l'ISPRA, la Regione, gli enti locali, le agenzie regionali per l'ambiente e gli altri enti ed istituzioni a livello nazionale, regionale e locale;
  • assicura l'informazione al pubblico sulle attività dell'Agenzia;
  • cura la veste grafica ed editoriale delle pubblicazioni dell'Agenzia;
  • organizza convegni, manifestazioni ed altri eventi, curando il cerimoniale e le attività di rappresentanza e tenendo i rapporti con i soggetti coinvolti;
  • tiene i rapporti con i mezzi di informazione mediante comunicati stampa ed altri strumenti di informazione e diffusione;
  • cura la gestione delle attività sociali e ricreative dell'Agenzia.

Per informazioni sui procedimenti amministrativi e sui servizi di competenza dello Staff Relazioni esterne si rimanda rispettivamente alle sezioni Attività e procedimenti e Servizi erogati (vedi Carta dei servizi).

Staff Servizio di prevenzione e protezione

Dirigente: Dott. Giuseppe Liotti

Numero dipendenti: n.d.

Funzioni: Lo Staff servizio di prevenzione e protezione supporta il Direttore generale nella qualità di datore di lavoro nel garantire la prevenzione, protezione e sicurezza nel lavoro del personale dell'Agenzia. Con riferimento a tale ambito, lo Staff svolge i seguenti compiti principali:

  • cura la redazione e il periodico aggiornamento del documento di valutazione dei rischi, propone le misure di prevenzione e protezione necessarie, elabora il programma di interventi e le procedure di sicurezza per le varie attività lavorative, verifica l'efficacia dei provvedimenti adottati;
  • raccoglie ed elabora dati statistici degli infortuni e delle malattie professionali, anche con indagini su singoli episodi, a fini preventivi, con analisi delle modalità di accadimento;
  • effettua la raccolta organica di documentazione tecnica, legislativa e sanitaria a disposizione di tutti i soggetti operanti all'interno dell'Agenzia in materia di prevenzione e protezione, in collaborazione con la Biblioteca ambientale;
  • coordina le attività di formazione e informazione per dirigenti, preposti, lavoratori e rappresentanti dei lavoratori riguardo in materia di prevenzione e protezione;
  • coordina con il medico competente per le attività relative alla sorveglianza sanitaria dei lavoratori nonché l'analisi delle situazioni di lavoro che comportano condizioni di disagio psicologico legate all'organizzazione e al tipo di lavoro;
  • fornisce consulenza al datore di lavoro e alla dirigenza dell'Agenzia in merito alle tematiche della tutela della salute dei lavoratori e della sicurezza del lavoro.

Il dirigente dello Staff Servizio di prevenzione e protezione è responsabile dei seguenti procedimenti amministrativi: Per informazioni sui procedimenti amministrativi e sui servizi di competenza dello Staff Servizio di prevenzione e protezione si rimanda rispettivamente alle sezioni Attività e procedimenti e Servizi erogati (vedi Carta dei servizi).