Sei in:Home »  Amministrazione trasparente »  Organizzazione Vai a: Ambiente | Informazioni e servizi

Articolazione degli uffici

Direzione Generale | Servizio Amministrativo | Servizio Tecnico | Dipartimento stato dell'ambiente | Dipartimento pressioni sull'ambiente | Dipartimento prevenzione e laboratorio integrato

Direzione generale Servizio tecnico Servizio amministrativo Dipartimento stato dell'ambiente Dipartimento pressioni sull'ambiente Dipartimento prevenzione e laboratorio integrato Servizio qualità dell’aria e monitoraggio ambientale degli agenti fisici Servizio monitoraggio delle risorse idriche. Servizio suolo e bonifiche Servizio attività produttive e controlli Servizio supporto tecnico ai processi autorizzatori Sezione provinciale di Latina Sezione provinciale di Frosinone Sezione provinciale di Roma Sezione provinciale di Rieti Sezione provinciale di Viterbo Servizio attività di laboratorio Servizio ambiente e salute Servizio sicurezza impiantistica

Dipartimento stato dell'ambiente

Dirigente: Ing. Rossana Cintoli

Il Dipartimento svolge attività istituzionali tecniche e territoriali attribuite all'Agenzia, in materia di monitoraggio, conoscenza e valutazione dello stato dell'ambiente, inteso come qualità di tutte le componenti delle matrici ambientali, incluse le attività di competenza dell'Agenzia connesse con la bonifica e il ripristino ambientale di siti contaminati, eseguite anche avvalendosi di reti di osservazione.

Il Dipartimento stato dell'ambiente si articola in tre servizi:

  • Servizio qualità dell'aria e monitoraggio ambientale degli agenti fisici
  • Servizio monitoraggio delle risorse idriche
  • Servizio suolo e bonifiche
che si organizzano sul territorio secondo ambiti territoriali flessibili, in relazione alle diverse matrici o fenomeni oggetto dell'attività.

Servizio qualità dell'aria e monitoraggio ambientale degli agenti fisici

Dirigente: Ing. Massimo Magliocchetti

Il Servizio qualità dell'aria e monitoraggio ambientale degli agenti fisici si articola in quattro unità:

  • Unità centro regionale della qualità dell'aria
  • Unità aria e agenti fisici area Nord
  • Unità aria e agenti fisici di Roma - Dirigente: Arch. Pierfrancesco Briotti
  • Unità aria e agenti fisici area Sud

Il Servizio:

  • assicura le attività di monitoraggio della qualità dell'aria, anche mediante la gestione della rete regionale fissa e degli altri strumenti necessari
  • assicura le attività di monitoraggio della radioattività ambientale, in conformità al piano di monitoraggio regionale
  • assicura le attività di sorveglianza della radioattività ambientale attorno ai siti nucleari in dismissione presenti nel territorio della regione nonché degli effetti sul territorio regionale dei siti limitrofi e gestione della rete relativa
  • acquisisce e gestisce la documentazione e i dati in materia di sorgenti di radiazioni ionizzanti
  • assicura le attività di monitoraggio, in accordo con gli enti locali, della radioattività naturale
  • assicura le attività di monitoraggio del rumore da infrastrutture di trasporto
  • effettua campagne di monitoraggio dei campi elettromagnetici e del rumore
  • contribuisce alle attività di supporto tecnico-scientifico, assistenza e consulenza alla Regione e agli enti locali nelle materie di competenza
  • cura il flusso dei dati e delle informazioni di competenza per il sistema informativo dell'Agenzia e per gli enti competenti
  • effettua interventi mirati nel caso di emergenze ambientali e fenomeni anomali
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Servizio monitoraggio delle risorse idriche.

Dirigente: Dott. Angiolo Martinelli

Il Servizio monitoraggio delle risorse idriche si articola in cinque unità:

  • Unità risorse idriche di Frosinone
  • Unità risorse idriche di Latina - Dirigente: Dott. Marco Le Foche
  • Unità risorse idriche di Rieti
  • Unità risorse idriche di Roma
  • Unità risorse idriche di Viterbo

Il Servizio:

  • assicura le attività di monitoraggio della qualità delle acque interne superficiali e sotterranee, delle acque marino-costiere e di transizione e delle acque destinate alla balneazione, inclusa la gestione delle reti di monitoraggio dello stato ambientale delle acque interne
  • presidia la gestione delle reti di monitoraggio dello stato ambientale delle acque interne
  • effettua la determinazione dei parametri biologici caratteristici per la valutazione degli indici di qualità dei corpi idrici superficiali
  • valuta lo stato dei corpi idrici superficiali e sotterranei sulla base delle misure effettuate
  • contribuisce alle attività di supporto tecnico-scientifico, assistenza e consulenza alla Regione e agli enti locali nelle materie di competenza
  • cura il flusso dei dati e delle informazioni di competenza per il sistema informativo dell'Agenzia e per gli enti competenti
  • effettua interventi mirati nel caso di emergenze ambientali e fenomeni anomali
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Servizio suolo e bonifiche

Dirigente: Ing. Rossana Cintoli

Il Servizio suolo e bonifiche si articola in quattro unità:

  • Unità suolo e bonifiche di Frosinone
  • Unità suolo e bonifiche di Latina
  • Unità suolo e bonifiche di Roma
  • Unità suolo e bonifiche area Nord

Il Servizio:

  • svolge le attività di verifica e controllo previste dai procedimenti di bonifica dei siti contaminati
  • presta il supporto tecnico agli enti competenti nel contesto dei procedimenti di bonifica
  • effettua specifiche attività di accertamento in materia di contaminazione di suolo, sottosuolo e acque sotterranee
  • attua piani di controllo e monitoraggio per la valutazione di fenomeni di inquinamento diffuso anche di origine antropica e per la definizione dei valori di fondo
  • effettua attività di controllo sulla gestione e l'utilizzo di terre e rocce da scavo
  • effettua attività di controllo sull'utilizzo in agricoltura di fanghi di depurazione e acque di vegetazione
  • effettua verifiche di qualità dei sedimenti provenienti dai dragaggi per lo scarico in mare e ambienti contigui
  • assicura le attività di supporto all'autorità giudiziaria e alle forze di polizia nello svolgimento degli interventi richiesti nelle materie di competenza
  • cura il flusso dei dati e delle informazioni di competenza per il sistema informativo dell'Agenzia e per gli enti competenti
  • contribuisce alle attività di supporto tecnico-scientifico, assistenza e consulenza alla Regione e agli enti locali nelle materie di competenza
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Dipartimento pressioni sull'ambiente

Dirigente: Dott. Sergio Ceradini

Il Dipartimento svolge attività istituzionali tecniche e territoriali attribuite all'Agenzia, in materia di:

  • verifica del rispetto della normativa ambientale in relazione alle fonti e ai fattori di inquinamento delle matrici ambientali e alle cause specifiche degli impatti sull'ambiente dovuti alle attività antropiche, (emissioni nell'aria, nell'acqua, nel suolo e nel sottosuolo, nonché gli agenti fisici e biologici, i rifiuti) mediante attività di campionamento, analisi e misura, sopralluogo e ispezione, ivi inclusa la verifica delle forme di autocontrollo previste dalla normativa vigente
  • supporto tecnico-scientifico alle amministrazioni competenti per l'esercizio di funzioni amministrative in materia ambientale, mediante la redazione di pareri e istruttorie tecniche e nell'ambito di procedimenti autorizzativi e di valutazione

Il Dipartimento pressioni sull'ambiente si articola in sette servizi:

    a livello centrale
  • Servizio attività produttive e controlli
  • Servizio supporto tecnico ai processi autorizzatori
    e, territorialmente
  • Sezione provinciale di Frosinone
  • Sezione provinciale di Latina
  • Sezione provinciale di Rieti
  • Sezione provinciale di Roma
  • Sezione provinciale di Viterbo

Servizio attività produttive e controlli

Dirigente:

Il Servizio attività produttive e controlli si articola in 2 unità:

  • Unità supporto tecnico ai controlli
  • Unità coordinamento delle attività di controllo

Il Servizio:

  • fornisce supporto per la pianificazione, l'assistenza, il coordinamento operativo, l'integrazione e la verifica delle attività di controllo delle sezioni provinciali in materia di rifiuti, emissioni in atmosfera, acque reflue, rumore, campi elettromagnetici, radiazioni ionizzanti, coordinando i rapporti con gli enti locali interessati
  • fornisce indicazioni per la coerente applicazione delle direttive tecniche nello svolgimento delle attività delle sezioni provinciali e ne verifica l'attuazione
  • definisce le modalità di ripartizione fra le Sezioni delle attività di controllo sul territorio supportandole per la relativa programmazione
  • coordina la risposta alle richieste esterne di intervento che interessano più aree vaste
  • coordina e gestisce la raccolta e l'organizzazione delle informazioni ambientali nelle materie di competenza
  • contribuisce alle attività di supporto tecnico-scientifico, assistenza e consulenza alla Regione e agli enti locali nelle materie di competenza
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Servizio supporto tecnico ai processi autorizzatori

Dirigente:

Il Servizio supporto tecnico ai processi autorizzatori si articola in due unità:

  • Unità coordinamento delle attività autorizzatorie
  • Unità valutazioni ambientali

Il Servizio:

  • rilascia i pareri previsti e presta il supporto tecnico agli enti competenti in materia di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA)
  • presta supporto tecnico agli enti competenti in materia di Valutazione d'Impatto Ambientale (VIA)
  • definisce le modalità di ripartizione fra le Sezioni delle attività di rilascio di pareri e di supporto tecnico agli enti competenti in materia di autorizzazione ambientale sul territorio supportandole per la relativa programmazione
  • coordina la risposta alle richieste esterne che interessano più aree vaste
  • contribuisce alle attività di supporto tecnico-scientifico, assistenza e consulenza alla Regione e agli enti locali nelle materie di competenza
  • cura il flusso dei dati e delle informazioni di competenza per il sistema informativo dell'Agenzia e per gli enti competenti
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Servizio sezioni provinciali

Sezione provinciale di Latina

Dirigente: Dott.ssa Tina Fabozzi

  • Unità AIA e VIA
  • Unita controlli

Sezione provinciale di Frosinone

Dirigente: Dott. Sergio Ceradini

  • Unità AIA e VIA
  • Unita controlli

Sezione provinciale di Rieti

Dirigente: Dott. Tommaso Aureli

Sezione provinciale di Viterbo

Dirigente: Dott.ssa Silvia Paci

  • Unità AIA e VIA
  • Unita controlli

Sezione provinciale di Roma

Dirigente: Dott. Sergio Ceradini

  • Unità AIA e VIA
  • Unità controlli 1
  • Unità controlli 2

I servizi:

  • effettuano le attività di controllo degli impianti soggetti ad Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA)
  • effettuano il monitoraggio e la verifica di ottemperanza ad esito delle procedure di Valutazione di impatto Ambientale (VIA) di ambito regionale e nazionale
  • svolgono le attività di controllo degli impianti soggetti ad Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) e degli altri impianti su emissioni in atmosfera, scarichi di acque reflue, raccolta, trasporto, smaltimento e recupero di rifiuti, incluso il controllo di radioattività
  • forniscono supporto tecnico a favore dei soggetti previsti dalla legge per le istruttorie relative all'approvazione di progetti e al rilascio di autorizzazioni in materia ambientale
  • effettuano interventi mirati nel caso di emergenze ambientali e fenomeni anomali
  • assicurano le attività di supporto all'autorità giudiziaria e alle forze di polizia nello svolgimento degli interventi richiesti nelle materie di competenza
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Dipartimento prevenzione e laboratorio integrato

Dirigente: Dott.ssa Doriana Antonella Giorgi

Il Dipartimento svolge attività istituzionali tecniche e territoriali attribuite all'Agenzia, effettuando:

  • analisi chimiche, microbiologiche e tossicologiche sulle matrici ambientali a supporto del Dipartimento stato dell'ambiente e del Dipartimento pressioni sull'ambiente
  • attività di supporto tecnico-analitico per i dipartimenti di prevenzione delle Aziende Sanitarie Locali e di supporto tecnico alle amministrazioni e agli enti competenti per la caratterizzazione dei fattori ambientali causa di danni alla salute pubblica
  • verifiche, controlli e collaudi impiantistici, fornendo, in tale ambito, il supporto tecnico alle Aziende Sanitarie Locali, alle amministrazioni e agli enti competenti in materia

Il Dipartimento, inoltre, provvede a produrre e fornire le informazioni necessarie all'aggiornamento delle banche dati dell'Agenzia con riferimento al proprio ambito tematico-funzionale. Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Il Dipartimento pressioni sull'ambiente si articola in tre servizi:

  • Servizio attività di laboratorio
  • Servizio ambiente e salute
  • Servizio sicurezza impiantistica
che si organizzano sul territorio secondo ambiti flessibili definiti sulla base del fabbisogno, dell'ottimizzazione dei processi e delle linee analitiche. Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Servizio attività di laboratorio

Dirigente: Dott. Salvatore Di Giorgi

Il Servizio attività di laboratorio si articola in 8 unità:

Il Servizio:

  • gestisce l'attività analitica chimica e microbiologica a supporto delle attività di monitoraggio e controllo svolte rispettivamente dal Dipartimento stato dell'ambiente e dal Dipartimento pressioni sull'ambiente
  • assicura la manutenzione e l'implementazione dell'accreditamento dei laboratori di competenza.
  • partecipa a circuiti di intercalibrazione
  • cura il flusso dei dati e delle informazioni di competenza per il sistema informativo dell'Agenzia e per gli enti competenti
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Servizio ambiente e salute

Dirigente: Dott.ssa Doriana Antonella Giorgi

Il Servizio ambiente e salute si articola in 2 unità:

Il Servizio:

  • gestisce l'attività analitica chimica e microbiologica di supporto alle Aziende Sanitarie Locali in particolare su alimenti, acque destinate al consumo umano, materiali a contatto con gli alimenti, acque termali e di piscina
  • partecipa a circuiti di intercalibrazione
  • assicura la manutenzione e l'implementazione dell'accreditamento dei laboratori di competenza
  • supporta le Aziende Sanitarie Locali per l'applicazione dei Regolamenti Reach e CLP
  • cura il flusso dei dati e delle informazioni di competenza per il sistema informativo dell'Agenzia e per gli enti competenti
  • supporta le attività di collaborazione con la Regione e gli altri soggetti istituzionali nel contesto di programmi e iniziative per la conoscenza degli effetti sulla salute umana dei fattori ambientali
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"

Servizio sicurezza impiantistica

Dirigente: Ing. Giovanni Caruso

Il Servizio sicurezza impiantistica si articola in 2 unità:

Il Servizio:

  • effettua attività di controllo e verifica in materia di sicurezza degli impianti, degli apparecchi e delle attrezzature
  • svolge attività di polizia giudiziaria in materia di sicurezza degli impianti, degli apparecchi e delle attrezzature
  • assicura il supporto tecnico agli enti competenti per le funzioni inerenti alla prevenzione e al controllo di incidenti rilevanti per impianti di soglia inferiore e superiore
  • cura il flusso dei dati e delle informazioni di competenza per il sistema informativo dell'Agenzia e per gli enti competenti
  • assicura le attività di supporto tecnico-scientifico, assistenza e consulenza alla Regione e agli enti locali nelle materie di competenza
  • Il dettaglio delle funzioni della struttura è consultabile nel documento "Organizzazione delle strutture dell'ARPA Lazio"